Posts contrassegnato dai tag ‘Stefania Sandrelli’

Il dibattito ha assunto in qualche sporadica occasione anche i toni della farsa. Come nel caso di Tinto Brass. Femministe e comunisti duri e puri furono costretti, loro malgrado, a scendere in campo per rivendicare la qualità artistica del primo piano sul sedere nudo di Stefania Sandrelli ("La chiave" del 1983)

Parlare di censura in Italia è difficile. Non solo per colpa dei cattolici, ovviamente. L’argomento è stato usato sempre in chiave politica. Per rivendicare il primato di una (altro…)