Super 8 di J. J. Abrams ci dice, cioè, che il cinema è l’incidente che entra nella realtà, è l’11/9, l’anormalità nella normalità, è l’alieno, è l’esterno che permette di vedere e di guardare l’interno, è l’altro, è ciò che non conosciamo, è noi, perché l’altro è noi.


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...