Posts contrassegnato dai tag ‘Carlo Mazzacurati’

Carlo Mazzacurati

Carlo Mazzacurati

Carlo Mazzacurati non c’è più. Una lunga malattia si è portato via uno dei più sereni e delicati registi italiani. Mazzacurati, padovano, aveva 57 anni. Grande e grosso com’era, e da qualche anno a questa parte con una lunga barba, dava l’idea di essere un burbero veneto dalle poche parole. Invece, dietro al ruolo istituzionale di regista, colui che decide e coordina un set, c’era un uomo attento, riflessivo, generoso. La sua poesia in immagini si impone tra gli anni ’80 e ’90. (altro…)

Carlo Mazzacurati

Carlo Mazzacurati

Di Carlo Mazzacurati alla fine rimarranno un pugno di film, la tenerezza nelle memorie degli amici, il sorriso franco e la grazia naturale da ex giocatore di rugby. Rimarrà la poetica solitaria di un veneto terragno, tanto legato alla memoria delle radici quanto cittadino del mondo per merito dei suoi film, perle staccate di un solo percorso interiore, un sentiero sottile tra tradizione e inventiva che ne fa un cineasta riconoscibile, appartato, inconfondibile.  (altro…)

Piero Tortolina, l'uomo che amava il cinema

Piero Tortolina, l’uomo che amava il cinema

Fra i tanti documentari, molto belli, che sono stati prodotti nel 2012 in Italia, uno in particolare potrebbe aiutarci a riflettere meglio sul nostro cinema. Si tratta di “L’uomo che amava il cinema” di Marco Segato ed è dedicato alla vita e alle opere straordinarie di uno dei primi “pirati” del cinema italiano, Piero Tortolina. «Bucaniere di una generazione che non (altro…)