Quando la politica è debole, gli speculatori ingrassano alle spalle dei risparmiatori.

Pubblicato: 12 agosto 2011 in politica
Tag:, , , , ,


Politica debole e la speculazione impazza sui mercati

Lo stiamo vedendo in queste febbrili giornate di altalene finanziarie e di furibonde e tardive corse ai ripari da parte dei governi occidentali. Questa crisi globale, i cui confini sono ancora tutti da delimitare, mette in evidenza che una politica indebolita e costantemente delegittimata dai media non produce benefici per nessuno, ma genera solo rancori sociali (l’Inghilterra ne è un esempio lampante), frustrazioni collettive e un vuoto di potere che viene prontamente occupato dai burocrati e dai predatori dei mercati. Occorre dunque che la politica recuperi autorevolezza, certo ripartendo da se stessa e da un recupero di efficienza ormai non più rimandabile, ma anche potendo contare sulla consapevolezza che è interesse e responsabilità di tutti gli ambiti sociali garantire che il nostro Paese possa affrontare questa emergenza con i dovuti interventi e con una condivisione reale del difficile cammino da intraprendere.

Letto sul blog di Deborah Bergamini

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...